Natura morta di pesci, molluschi, ostriche e coralli

 

Richiedi informazioni sull’opera

I nostri operatori ti ricontatteranno a breve.

Nome (richiesto)

Email (richiesta)

Telefono (richiesto)

[recaptcha]

 

Scheda del professor Riccardo Lattuada

La tela a trama spessa e la preparazione gessosa sono di evidente produzione napoletana, e sono databili nel corso del Seicento. La presenza, nell’angolo inferiore sinistro del dipinto, di una sigla che si può sciogliere agevolmente in “EQ•S [le prime due lettere frammentarie, intrecciate] R.co” (fig. 2), unitamente al riscontro dei caratteri esecutivi e stilistici del dipinto, rende certi di essere di fronte ad un’opera autografa di Giuseppe Recco (Napoli, 1634 – Alicante, 1695).

Scarica la perizia in pdf

Artista

Giuseppe Recco

Periodo

Napoli 1634 – Alicante 1695